Aggiornamento 5

Quinto aggiornamento, abbiamo un vincitore anche per febbraio!

Link al file: [add]

Link alla fonte: [add] 

Ecco la classifica aggiornata al 28/2/2016 :

Fuffranek: 1395

komardo: 975

Audax: 482

bot4life: 313

Fuf-Franek mette la freccia e se ne va in classifica generale, e non solo. La classifica mensile infatti recita:

Fuffranek: 848

komardo: 421

Audax: 328

bot4life: 227

un dominio assoluto, chapeau caro Franek! Già a febbraio, si vede chi ha stuadiato e chi no (ma apprezzo l’affetto con cui, prima dell’inizio della stagione, mi dicesti “bella squadra, Carlo!” 🙂 ). La squadra gira già a pieno regime, nonostante la stagione sia ancora agli albori, e dei 35 corridori selezionati, ben 22 (!) sono già andati a punti.

Spiccano le prestazioni di Petr Vakoc: il ragazzone di Praga, campione nazionale in carica e classe 1992, ha iniziato l’annata benissimo, piazzandosi nei 10 nella classifica giovani al Down Under, facendo 5° in generale + 7° a punti + 1° dei giovani al Tour Cycliste International du Haut Var-matin, 2° al Tour Cycliste International La Provence ( di nuovo piazzandosi nella classifica a punti e vincendo quella giovani), prima di monopolizzare la scena nel weekend scorso, vincendo in giorni consecutivi sia la Classic Sud Ardèche sia la Royal Bernard Drôme Classic, dove ha battuto un cagnaccio (cit.) come Bakelands. Una curiosità: Vakoc nel 2014 si è laureato campione del mondo degli universitari sia in linea che a crono. Bravo lui, e bravo Fra a prenderlo!!

_85416193_tourofbritain

Bernardo, primo dei normali, sta pure lui piallando noi poveri (fanta)ciclo-amatori, con Pieter Serry (un altro Etixx, strano :P) protagonista di questo aggiornamento: segue lo stesso calendario di Vakoc e, pur lavorando per il compagno, riesce a piazzarsi bene. Comardo è capolista invece a Rivals, dove la classifica è a ranghi più serrati e recita:

Schermata del 2016-03-01 20-58-20

Il corridore con più punti della sua squadra al momento è Sergio Henao, 3° al Down Under e vincitore del campionato colombiano.

Nelle retrovie, l’Audax è rimasta praticamente immobile rispetto all’ultimo aggiornamento (+68 grazie a piazzamenti di secondo piano qua e là) mentre cominciano a dare segni di vita i ragazzi di bot4life: 1000 punti dietro la capolista, “eppur si muove..!”. Il fatto che il grosso dei punti vengano da Roberto Ferrari fa un po’ riflettere sul’effettivo valore della rosa – vedremo come andrà il prosieguo della primavera.

Comincia marzo, e cominciano le grandi corse: verranno tempi duri per i nostri fuffini, ma saranno gare in cui qualche bel piazzamento potrebbe stravolgere la classifica.

a82cd5d34180542322b81221876ed7f44bddcda5e7f78335824cd141a0a235dff93d506047377051

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s