La stagione entra nel vivo!

La stagione 2017 è entrata nel vivo. Si è corsa infatti nel weekend scorso la Strade Bianche, che insieme alla Omloop het Nieuwsblad sancisce l’inizio della stagione World Tour “seria”, nonché il ritorno del ciclismo “a casa sua” dopo i primi mesi dell’anno passati in giro per il mondo a caccia di sole e sponsor. Primo commento da tifoso, quanto manca Cancellara… *lacrimuccia*

Per i risultati delle due corse, ripropongo le registrazioni di Strava (no, non mi sponsorizzano quelli di Strava, sono io che ci sballo 😀 )

Omloop by Greg Van Avermaet (che punta forte a vincere una classica monumento):

https://www.strava.com/activities/879591965

Strade Bianche by Kwiatek (alla seconda affermazione qui, dopo quella del 2014 – anno in cui poi vinse il Mondiale…):

https://www.strava.com/activities/887607236

Anche se la vera notizia di quella giornata è stata la caduta di… Peter Sagan!

Cattura

In aggiunta a tutto ciò, la stagione può dirsi definitivamente aperta anche perché sabato scorso (5/3) il team extraviat ha inaugurato la stagione cicloturistica 2017!

DCIM100GOPROG0125056.

Seguendo uno degli innumerevoli percorsi disegnati dal Directeur Sportif della squadra, Franek di Jelenia Góra (anche noto patrón di squadre ciclistiche nonchè contributor di questo stesso – popolarissimo – blog), il team, all’esordio stagionale appunto, si è messo in cammino alla volta di Brzeg: https://www.strava.com/activities/888851198.

Vitale per la buona riuscita della spedizione si è rivelato l’ultimo briefing col DS Franek (“vai con la mtb o con la bdc?” “boh” “piglia la mountain bike che può essere che non tutte le strade sian buone…” 🙂 ). Il percorso, circa 60 km fra Wrocław e Brzeg, pur essendo del tutto privo di difficoltà altimetriche, ci ha fatto coprire tutte le superfici pedalabili: asfalto, pavé, strade bianche e veri e propri “fuori strada”.

DCIM100GOPROG0455089.

Unica sorpresa negativa, subito dopo il via: il famigerato tratto di pavé di Blizanowice è stato asfaltato, in nome della modernità 😦 ma ci siamo ampiamente rifatti nel tratto fra Kotowice e Utrata (dove si trova una torretta panoramica): 3km e mezzo di pavé in mezzo al bosco, una piccola foresta d’Arenberg!

G0195063_edited.jpg

In questo tratto, ho provato a fare il vuoto, ma senza il minimo successo: Paulina è un cagnaccio! (cit.)

Ad un certo punto, ho dovuto tirar fuori la mantellina:

DCIM100GOPROG0395083.

Manco a dirlo, splendeva il sole – ma c’era anche vento! (cit.)

Summa summarum, è venuto fuori un gran bel giro – quasi 4 ore di pedalate senza fretta, in mezzo alla natura e lontano dal traffico (solo pochi km di trasferimento sulla statale verso Jelcz-Laskowice, comunque poco trafficata la domenica…): onore a Fra per aver disegnato l’ennesimo ottimo percorso!

Ciliegina sulla torta, Joxean Fernández Matxín – ex DS di Amateurs, Gas Euskadi, Ripolin Bondex, Banaka, Saunier Duval, Mapei, Vini Caldirola, Footon-Servetto, Geox-TMC, nonchè attualmente scout della Quick Step Floors ha cominciato a seguirmi su Strava (insieme ad altri 7mila circa 😀 ), quindi alla soglia dei 31 anni si spalancano le porte del professionismo! 😀 😀

***********************************************************************

Per quanto riguarda Rivals, diamo un’occhiata alle classifiche:

Big

1

Fuffini

2

E niente, ci passiamo l’inverno a studiare e poi tanto Franek ci mette in fila tutti lo stesso, e per ora praticamente solo con punti delle cosiddette “seconde linee” 😀 Certo che quando hai in squadra Felline, la vittoria è pressoché fuori discussione! Noi altri siam tutti lì invece, per ora a giocarci il secondo posto: vedramo come andrà il secondo blocco della stagione, con le varie classiche e corse a tappe di una settimana.

Si segnala la mia compagine svizzero-polsko-italiana praticamente in scia alla prima squadra di Bernardo: se non si svegliano Froome e Thomas, ti vengo a prendere Kazungula 😀 La scelta di “sacrificare” alcuni nomi degni della squadra Big, Calmejane su tutti, per andare a dettar legge con i fuffini propriamente detti sembra stia pagando, e il gap che si sta creando parrebbe già importante. Ma con un calendario affollato di corse Worldtour foriere di punti pesanti, nulla è ancora detto!

Per questa sera è tutto, al prossimo aggiornamento!

DCIM100GOPROG0145058.

 

 

 

 

 

 

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s